0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×

Tra le ultime novità di Google Translate vi è certamente la possibilità non soltanto di disporre di traduzioni migliorate, ma anche quella di ascoltare la pronuncia di un testo (ad esempio in inglese).

Pop.it - Registrazione domini e hosting economico italia

La procedura preliminare da effettuare è stata descritta in un precedente post: Come registrare uno screencast con l’audio di sistema, e l’ho sperimentata con successo registrando l’audio di un video Youtube. Tuttavia sul mio MacBook per Google Translate non sembra funzionare, quindi ho dovuto ricorrere ad un metodo più artigianale: andate su Mela->Preferenze di Sistema->Suoni, selezionate “Microfono Integrato” e “Altoparlanti Interni” rispettivamente come periferiche di ingresso e di uscita, e dovreste riuscire a registrare il tutto. La qualità non sarà eccezionale, ovviamente, perchè risentirà di tutti i suoini esterni, ma sembra essere l’ unica opzione attualmente disponibile.

Per quanto riguarda Windows, invece, per registrare un file audio potete usare Audacity oppure il normale registratore di suoni, e modificare alcune impostazioni audio. Anzitutto cliccate su Modifica / Proprietà audio / Registrazione suoni e regolate il volume dalla casella. Adesso fate click sul pulsante Rec e fate partire la voce di Google Translate, e fate leggere il testo desiderato. Vi ricordo che attualmente non è possibile leggere un testo superiore alle due righe (io ho provato sull’inglese). Alla fine della registrazione fate click su Stop e salvate mediante “Salva con nome”.


Visita anche:
Vota!

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×